News

Come è sempre stato negli antichi calendari solari e lunari, da quello egizio a quello ebraico, la fine di settembre segna la fine e l’inizio del tempo della terra. Mentre l’estate scivola via, l’atmosfera si raccoglie, ancora tutta fulgente di calore e di luce che ora però declina e ci invita al risveglio...

La pedagogia waldorf ha sempre raccomandato che il bambino potesse vivere i suoi primi tre anni in un clima familiare, possibilmente con la mamma o con i nonni. Seguendo il ritmo quotidiano e partecipando alle abitudini della propria casa il bambino vive lo spirito della famiglia e accoglie in sé i valori della...

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Scuola dell’obbligo Venerdì 11 gennaio – dalle 8.30 alle 11.00 Venerdì 18 gennaio – dalle 8.30 alle 11.00 Venerdì 25 gennaio – dalle 8.30 alle 11.00 Scuola materna Sabato 26 gennaio – dalle 10 alle 13   Per quanti hanno difficoltà a partecipare agli Open Days possono telefonare alla nostra...

L’associazione Pedagogica Steineriana ha concordato una serie di convenzioni con alcune realtà amiche, che si sono offerte di accordare alcuni vantaggi o sconti ai nostri soci. In questa pagina potete trovare un elenco delle convenzioni, costantemente aggiornato, con indirizzi e...

Tra i 7 e i 14 anni i bambini percorrono un unico ciclo elementari e medie dalla prima all’ottava classe. Il bambino-ragazzo ricerca il suo rapporto con il mondo e con chi lo abita. Vuole scoprirne il senso, le leggi, la saggezza infinita per imparare ad interagire con esso con rispetto, amore e coraggio. La scuola lo...

Come ogni anno la prima domenica di Avvento e’ celebrata nella nostra scuola il sabato precedente con il Bazar di Natale, quest’anno il 1 dicembre. Per chi lo ha già vissuto e per chi si trova alla sua prima esperienza, questo è l’appuntamento più ricco e più caloroso dell’anno.   ll bazar di Natale viene celebrato...

Per Steiner c’è un’unica forma d’espressione che permette la vita emozionale umana, senza privare il singolo individuo del suo libero giudizio: l’attività artistica. E, tra le attività artistiche, Steiner privilegiò la drammatizzazione e il teatro, per la sintesi in esso di arte e rispecchiamento...